domenica 14 febbraio 2016

Cianchi e … moru li cianchi


Cianchi e …
moru li cianchi
Appunti di siciliano da Giovanni Meli
moru li cianchi - letteralmente: muoio i fianchi – usato nel significato di: sto morendo (staiu muriennu) – mi cedono i fianchi - sto in piedi a mala pena per la debolezza. Usato anche in certe espressioni esagerate che vogliono rappresentare uno star male.

Il cia di cianchi può essere pronunciato in modo leggermente scivolato in gola ifschia

Espressione usata da Giovanni Meli nell’Ode – La Cicala
Pri la fami e pri lu jelu                                     per la fame e per il gelo
Sclamirai : - moru li cianchi ….                      esclamerai: - muoio li fianchi …

Il dizionario di Mortillaro riporta  anche l’espressione cusutu a li cianchi – cucito ai fianchi – una specie di molto aderente – usato per definire una persona che ti sta sempre addosso e di cui vorresti liberarti.
Altra espressione siciliana associata a fianchi è per l’eccesso del ridere – pri li risati nni ficimu li cianchi, come dire che ci dolevano i fianchi per il troppo ridere.

Tra i proverbi siciliani si può trovare: “ Cu' avi amuri a lu cori avi li spiruna a li cianchi” - Chi ha amore nel cuore è come avere gli speroni piantati ai fianchi

Si ringraziano tutti coloro che vogliono collaborare ad ampliare la ricerca di significato con commenti. Francesco Zaffuto
Immagine da http://www.siciliafan.it/anatomia-siciliano/

libri su Giovanni Meli

L'ORIGINI DI LU MUNNU -  Poema ironico sull’origine del mondo di Giovanni Meli  l'Abate - In Siciliano e traduzione in Italiano a fronte - Nella originale edizione del 1814 curata dallo stesso Poeta, con le ottave postume ritrovate da Agostino Gallo, con tutte le note filosofiche dello stesso Giovanni Meli, con le note di traduzione delle più difficili parole siciliane, con le note biografiche su Meli e su come nacque questa straordinaria opera, con un disegno di Giove creatore di Dafne Zaffuto - € 12,00 pag. 150 ordinabile tramite   I BUONI CUGINI EDITORI
http://www.ibuonicuginieditori.it/catalogo_prodotti_i_buoni_cugini_editori/meli_giovanni_l_origini_di_lu_munnu_poemettu_berniscu.html


In occasione del bicentenario di Giovanni Meli 1815 – 2015 - In un solo volume:
 il romanzo "L'Abate Meli" di Luigi Natoli
"Giovanni Meli – Studio critico" di Luigi Natoli
tutte le poesie che Luigi Natoli inserì nel trattato "Musa siciliana". 
E in Appendice  tante poesie di Giovanni Meli con testo italiano a fronte a cura di Francesco Zaffuto. 
Il volume di 730 pagine al prezzo di € 25,00 –  può essere richiesto alla casa editrice 
al prezzo scontato di € 21,30 -  qui sotto il link per l’ordinazione







L’ACEDDI
il libro con le favole di Giovanni Meli sugli uccelli – poesie siciliane con traduzione in italiano a fronte di Francesco Zaffuto -  pag. 103  - 
€ 10,00 - ordinabile direttamente alla casa editrice al link



Nessun commento:

Posta un commento

grazie per il commento che andate ad inserire - la redazione si riserva di cancellare commenti di pubblicità, e quelli che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.