domenica 29 ottobre 2017

L'appello ai siciliani per il 5 Novembre 2017

SICILIANI,  il 5 Novembre 2017  ci sono le elezioni in Sicilia: votate per chi volete e se volete potete anche non votare, ma ricordatevi che quello che accadrà in Sicilia vale per tuttu lu munnu, pirchì la Sicilia è la testa di lu munnu. Ecco cosa dice l’Abate Meli nel suo poema  “L’ORIGINI DI LU MUNNU”, nel momento della creazione della testa del mondo
Ma la testa? (ora cca vennu li liti)               
Jeu dicu: È la Sicilia; ma un Romanu                      
Dici ch’è Roma; dicinu li sciti,                            
Ch'è la Scizia; e accussì di manu in manu         
Quantu c'è regni, tantu sintiriti                     
Essirci testi... Jamu chianu chianu:                     
La testa è una; addunca senza sbagghi              
È la Sicilia, e cc’è ’ntra li midagghi. …..
Dopo questa 58° ottava il grande poeta siciliano prosegue e dice cose terribili su alcuni siciliani che non possiamo qui rivelare. Per chi li vuole conoscere ci sono dei modi:
1) ordinare il recente libro de I BUONI CUGINI EDITORI –
di GIOVANNI MELI
L’ORIGINI DI LU MUNNU
2) se siete a Palermo potete subito correre in libreria da

Libreria Zacco - C.so Vittorio Emanuele 423 (di fronte la chiesa del S. Salvatore) - La Libreria di La Vardera Vito - Via Nicolò Turrisi 15 - Libreria Sciuti s.r.l. - Via G. Sciuti 91/f - Voglia di leggere - Via A. Pacinotti 42 - La Feltrinelli Libri e Musica - Via Cavour 133 - La Nuova Bancarella  - Via Cavour (di fronte La Feltrinelli) - Libreria Forense - Via Maqueda 185 - Saviano Daniele Edicola - P.za Principe di Camporeale n. 99
L'ORIGINI DI LU MUNNU -  Poema ironico sull’origine del mondo di Giovanni Meli  l'Abate - In Siciliano e traduzione in Italiano a fronte di Francesco Zaffuto - Nella originale edizione del 1814 curata dallo stesso Poeta, con le ottave postume ritrovate da Agostino Gallo, con tutte le note filosofiche dello stesso Giovanni Meli, con le note di traduzione delle più difficili parole siciliane, con le note biografiche su Meli e su come nacque questa straordinaria opera, con un disegno di Giove creatore di Dafne Zaffuto - € 12,00 pag. 150 

Nessun commento:

Posta un commento

grazie per il commento che andate ad inserire - la redazione si riserva di cancellare commenti di pubblicità, e quelli che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.