mercoledì 8 giugno 2016

LI CIÀULI E LU TURDU


Dui ciauli scutularu                       
Tra un vausu li facenni,                   
E ddocu poi 'ntunaru                                      
‘Na chiacchiara  sullenni.                                      

Due cornacchie posarono
tra una rocca le loro cose
e là poi intonarono
una chiacchiera solenne.                    

Il tordo raccomanda alle cornacchie prudenza, prudenza, prudenza.
Evitate di parlare inutilmente, non date informazioni sulla vostra vita privata.
Sono tanti gli stupidi che si sono trovati in difficoltà per il troppo chiacchierare.


L’ACEDDI
il libro con le favole di Meli sugli uccelli – poesie siciliane con traduzione in italiano a fronte -  pag. 103  - ordinabile direttamente alla casa editrice al link

Immagini  da
Cornacchie
Tordo

Nessun commento:

Posta un commento

grazie per il commento che andate ad inserire - la redazione si riserva di cancellare commenti di pubblicità, e quelli che possano contenere offese a terzi o appelli alla violenza